Cari lettori,

riprende il rapporto con la Redazione di Agorà del Chris Cappell College di Anzio in una veste e in una modalità nuova. Il progetto prosegue il suo cammino, cominciato alcuni anni fa grazie all’entusiasmo di studenti, docenti e tutte le altre componenti della scuola e proseguito non senza ostacoli ed evoluzioni importanti che ci hanno portato anche al gradito riconoscimento tributatoci dall’Ordine Nazionale dei giornalisti nell’ambito dell’attività giornalistica nelle scuole.

Le difficoltà di questa attività passano soprattutto attraverso il ricambio continuo dei partecipanti che da una parte rappresenta una ricchezza per il continuo apporto di nuova linfa alla redazione, ma dall’altra richiede un adattamento e un lavoro incessante di accoglienza e ricostruzione di rapporti e competenze che nell’attività lavorativa di una Redazione di giornale non sono così massicci e frequenti. Lo spirito resta però sempre quello dell’attività scolastica in cui il risultato non si misura dal prodotto bensì dal processo e dai meccanismi educativi e formativi che si riescono ad innescare nei soggetti coinvolti.

Il punto di forza rimane nel tempo la passione di coloro che si fanno coinvolgere e la soddisfazione di chi vede concretizzate le sue idee, una volta sul foglio stampato, poi su quello composto sullo schermo, ed ora… sullo stream delle nostre nuove pagine web.

In questi ultimi tempi abbiamo imparato anche nella scuola a non stupirci del lavoro a distanza – che peraltro il nostro Agorà ha sperimentato anche in tempi non sospetti – e a superare le barriere degli edifici scolastici per essere comunità anche se non siamo riuniti nello stesso luogo fisico.

In questa prospettiva di auguriamo di riuscire a raggiungere tutti coloro che erano affezionati a noi e che attendevano di leggerci, ma anche quelli che avranno l’opportunità di farlo da ora in poi con questi canali “più moderni”, che peraltro offrono anche nuove funzionalità, con la speranza di essere perdonati se non riusciremo ad essere da subito padroni di tutti i mezzi ed efficaci nel loro utilizzo.

Ringraziamo tutti quelli che ci hanno sostenuto e dato fiducia fino ad ora e coloro che ci offriranno ancora il loro appoggio in questa nuova tappa della nostra splendida avventura in cui speriamo di riuscire a coinvolgervi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.